svizzeranews.ch

tutte le notizie della svizzera in italiano

La Polizia ha fermato diversi conducenti d’Auto e Moto

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Venerdì la polizia cantonale di Zurigo ha effettuato molti controlli della velocità. Molti conducenti affronteranno procedimenti penali.

ZURIGO – La polizia cantonale Zurighese ha effettuato diversi controlli del traffico venerdì scorso. Hanno beccato diversi conducenti che oltrepassavano i limiti consentiti per le strade di Zurigo. Una pattuglia di Neftenbach ZH ha fermato due motociclisti, un 47enne ed un 37enne tedeschi, beccati a correre rispettivamente a 169 e 146 km/h superando di gran lunga la velocità massima consentita di 80 km/h.
Entrambi denunciati al pubblico ministero per grave violazione del codice della strada e patente temporaneamente sospesa.

Nello stesso posto, la polizia ha fermato un automobilista ed un altro motociclista che correvano più del dovuto. Entrambi hanno superato rispettivamente la velocità massima consentita fuori città di 57 e 33 km/h. In questo caso, due svizzeri di 22 e 47 anni, si sono beccati una denuncia alla procura per grave violazione delle norme stradali.

Troppe persone corrono sulle strade non rispettando le regole.

Nella zona di Adlikon, nei pressi di Andelfingen, due automobilisti hanno superato il limite di velocità. Uno viaggiava a 38 Km/h e l’altro a 35 km/h sopra il limite consentito. In questo caso si è trattato di un’Italiano e di un Tedesco entrambi 46enni.
Inoltre, sempre venerdì, la polizia ha fermato diversi automobilisti che viaggiavano a velocità elevate nel cantone di Zurigo. Nove automobilisti sono stati segnalati all’ufficio del governatore a causa dell’alta velocità.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Articolo pubblicato il: 27/Apr/2020